Vai al contenuto

Chiromani: il tessuto delle isole Comore

Chiromani o Shiromani è il nome dei tessuti tradizionali delle isole Comore. È un tessuto di cotone bicolore formato da 6 quadrati che ripetono lo stesso motivo. I colori popolari di questa stoffa sono il rosso vivo e il bianco.

Shiromani è un velo di cotone indossato principalmente dalle donne dell’isola di Anjouan, Comore.

Shi significa “alla maniera di“. Shiromani significa “alla maniera di Romani

Secondo il direttore della cultura di Domoni (città di Anjouan), c’era una principessa anjouana soprannominata Rumani (era comune non rivelare i veri nomi della principessa nel XVII secolo).

Rumani era dipinta come una donna mitica, bella e sfuggente. La madre di Rumani aveva creato per la figlia un tessuto con i colori della bandiera del principato (rosso e bianco) sotto forma di fazzoletti di stoffa uniti insieme.

Da allora le giovani ragazze di Anjouan, per imitare Rumani, il giorno del loro matrimonio si vestono alla maniera della principessa. È da qui che deriva il significato di Shi Romani, alla maniera di Rumani.

Il tessuto Shiromani è conosciuto anche come Chiromani.

Le donne camoriane indossano questo tessuto durante le celebrazioni festive, tradizionali e religiose. Il Chiromani, può essere indossato come un velo per avvolgere il corpo e il capo.

Purtroppo la produzione locale nelle isole Comore è praticamente inesistente la maggior parte dei tessuti Chiromani viene dall’India.

Conclusioni

Grazie per aver letto questo articolo! Se hai bisogno di ulteriori informazioni ricordati che puoi sempre porre le domande qui nei commenti.

AfroXentric è un blog per persone pratiche, iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere altre informazioni utili o semplici curiosità sul continente africano

Potrebbe interessarti anche:

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

La nostra newsletter

Ricevi informazioni utili o semplici curiosità sul continente africano.