Gomen: un tradizionale contorno etiope

Gomen o Ye’abesha Gomen è un contorno etiope preparato con il cavolo cappuccio. Questo tradizionale contorno o antipasto si trova in molti piatti della cucina etiope sia a base di carne che vegetariani.

Qui puoi vedere una ricetta molto semplice del canale YouTube Enat – Ethiopian food riguardo a come preparare il gomen.

Oltre al classico Gomen si possono trovare numerose varianti come il tikil gomen, un piatto etiope a base di cavolo e patate.

Gomen ba siga significa “cavolo con carne” ed è un piatto a base di stufato di manzo e senape etiope.

Un’altra variante è il gomen kitfo, un piatto tipico della cucina del popolo Gurage.  I cavoli vengono bolliti, essiccati, tritati finemente e serviti con burro, peperoncino e spezie. Si tratta di un piatto preparato appositamente per l’occasione del Meskel, la festa della scoperta della Vera Croce. In genere il piatto viene servito insieme all’ayibe e anche al kitfo.

I piatti a base di cavolo cappuccio sono popolari anche nel resto del continente africano, in Congo, Tanzania e Kenya, il cavolo viene tagliato a fettine sottili ed è l’accompagnamento principale di un piatto noto come sima o ugali (una torta di farina di mais).

Il cavolo cappuccio è noto come sukuma in Tanzania, Kenya e Uganda. Il sukuma spesso viene saltato leggermente con olio fino a quando diventa tenero, insaporito con cipolle e condito con sale, è servito sia come accompagnamento principale che come contorno con pesce, pollo, manzo o maiale.

Nello Zimbabwe, i cavoli sono conosciuti come umbhida in Ndebele e muriwo in Shona. L’Umbhida in genere viene cotto in acqua bollente prima di essere unito a cipolle o pomodori saltati in padella. Può essere unito anche a carne di manzo, maiale o altra carne.

Conclusioni

Grazie per aver letto l’articolo, condividilo se ti è stato utile! Se hai dei consigli o suggerimenti lascia un commento qui sotto.

gomen

AfroXentric è un blog per persone pratiche, iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere altre informazioni utili o semplici curiosità sul continente africano.

Questo blog aderisce al programma di affiliazione Amazon. Qualora dovessi acquistare alcuni prodotti tramite i link promozionali presenti su questo sito, AfroXentric riceverà delle commissioni.

Vedi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.