Vai al contenuto

Sambal: salsa piccante

sambal

Sambal è una salsa speziata e piccante a base di peperoncini. È originaria dell’Indonesia e della Malaysia, ne esistono numerose varianti tra cui:

Sambal Oelek

È una salsa classica e semplice,  prende il nome dal mortaio ‘ulek’ con cui vengono pestati i peperoncini. È perfetta per zuppe, salse e marinate.

Oelek

Sambal belacan o terasi

La salsa è composta da peperoncini freschi, pomodoro, terasi (pasta di gamberetti) e scalogno. È perfetta per essere consumata con pesce o pollo fritto e verdure crude.

Sambal Kacang

La salsa è composta da arachidi macinate, aglio, peperoncini e noci. Di solito è utilizzata per condire i primi piatti indonesiani.

Sambal Bawang

È fatta con peperoncini freschi, aglio e sale pestati insieme usando il mortaio. Prima di servire, l’olio vegetale caldo viene mescolato alla salsa.  È l’ideale con pollo fritto, tofu o il tempeh.

Sambal Kecap

Questa salsa solitamente è utilizzata per la carne e il pesce alla griglia. Si tratta di una miscela a base di peperoncini tritati (a volte anche con pomodori e scalogno tritato), salsa di soia dolce e succo di lime.

Sambal Lado

La salsa è originaria di Padang, Sumatra occidentale. È composto da peperoncini tritati, aglio, scalogno, cipolla, pomodoro, sale e succo di lime; il tutto saltato in olio bollente.

Sambal Hijau

Questa salsa è fatta con peperoncini verdi, aglio e scalogno fritti, sale e zucchero. È disponibile in bottiglia nei principali supermercati dell’Indonesia.

Sambal Badjak

È una salsa non troppo piccante nonostante il suo colore rosso scuro e ha un sapore dolce. Gli ingredienti sono simili a Sambal Belacan, ma con aggiunta di estratto di tamarindo. Ottima con le patatine fritte.

Sambal Rica

È una tipica salsa di Manado, nel Sulawesi settentrionale. È fatta con peperoncini macinati, scalogno, zenzero e zucchero saltati in olio vegetale. Citronella tritata e succo di lime vengono aggiunti per esaltarne l’aroma e la freschezza.

Sambal Pencit o Sambal Mangga

Questa salsa è fatta con mango crudo tritato ed è ottima con frutti di mare, pesce alla griglia e riso caldo al vapore.

Sambal Dabu-dabu

È composta da peperoncini freschi tritati, pomodori, scalogno e succo di lime.  Zucchero, sale e olio vegetale caldo prima di servire.

Sambal Pecel

L’aspetto è simile alla salsa Sambal Kacang ma il gusto è diverso. Questa salsa è fatta con aglio, pasta di gamberetti, arachidi, peperoncini, kencur (galingale), estratto di tamarindo e zucchero di palma che vengono schiacciati con mortaio a pietra. Inoltre non è troppo piccante e ha un caratteristico sapore dolce e salato, grazie agli arachidi. Di solito accompagna verdure bollite come germogli di soia, spinaci e cavoli.

Sambal Matah

Salsa originaria di Bali. È a base di scalogno, peperoncini, pomodori, citronella e un ingrediente speciale: il kecombrang (noto anche come Etlingera).

Conclusioni

Grazie per aver letto l’articolo, condividilo se pensi ti sia stato utile, spero che alcune di queste informazioni ti potranno aiutare a replicare la ricetta facilmente.

sambal

AfroXentric è un blog per persone pratiche, iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere altre informazioni utili o semplici curiosità sul continente africano.

Questo blog aderisce al programma di affiliazione Amazon. Qualora dovessi acquistare alcuni prodotti tramite i link promozionali presenti su questo sito, AfroXentric riceverà delle commissioni.

Vedi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

La nostra newsletter

Ricevi informazioni utili o semplici curiosità sul continente africano.